Home News Irlanda Aer Lingus Annuncia la nuova tratta Pisa-Dublino
0

Aer Lingus Annuncia la nuova tratta Pisa-Dublino

0
0

La nuova rotta, che sarà operativa dal 18 maggio all’11 settembre 2016 con tre voli settimanali, porta a nove le destinazioni italiane raggiungibili con voli diretti da Dublino

Dublino, 16 Febbraio 2016 – Aer Lingus ha annunciato la nuova rotta Pisa-Dublino con cadenza
trisettimanale nelle giornate di mercoledì, venerdì e domenica a partire dal 18 maggio e fino all’11
settembre 2016.
Direttamente dal sito aerlingus.com è possibile acquistare voli da Pisa per Dublino a partire da 60,99 Euro a tratta e acquistare voli per gli Stati Uniti a partire da 269 euro.
Con questa nuova rotta sono ora nove gli aeroporti italiani dai quali è possibile raggiungere direttamente la città di Dublino: Bologna, Catania, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Pisa, Roma Da Vinci, Venezia, Verona.

I voli sono stati strategicamente programmati per favorire anche una facile e comoda coincidenza con i voli transatlantici Aer Lingus per New York JFK, Boston e Chicago. I clienti Aer Lingus possono scegliere tra molteplici opzioni di connessione alla rete transatlantica Aer Lingus da Dublino, e verso più di 100 città in tutto il Nord America con le compagnie aeree partner. I passeggeri possono inoltre godere dei benefici di espletare le formalità doganali per gli Stati Uniti direttamente all’aeroporto di Dublino, risparmiando tempo ed evitando le code al momento
dell’arrivo in USA.

“Siamo particolarmente felici dell’introduzione di questo nuovo volo Pisa-Dublino di Aer Lingus”, dichiara Niamh Kinsella, Direttore di Turismo Irlandese in Italia. “Per un’isola come l’Irlanda, l’accesso aereo diretto è fondamentale per la crescita del mercato turistico. Pisa è un punto strategico per le partenze dalla Toscana e dal Centro Italia e inoltre negli ultimi 5 anni l’Irlanda ha stabilito un rapporto molto particolare con questa città. La celebre Torre Pendente, simbolo della città in tutto il mondo, è stata infatti il primo monumento italiano ad aderire all’iniziativa del Global Greening e quindi ad illuminarsi di verde in occasione di San Patrizio.”

Per il Presidente di Toscana Aeroporti, Marco Carrai, “Dopo un 2015 chiuso molto positivamente, il 2016 non poteva per la nostra società iniziare in modo migliore, con l’apertura di questa nuova tratta. L’Irlanda e la Toscana hanno come elemento comune un appeal turistico in continua crescita. Questa nuova rotta rappresenta per noi una grande opportunità, che permetterà un più efficiente collegamento della Toscana con il mondo”.

Di sicuro anche gli Irlandesi apprezzaranno questa nuova tratta potendo befeciare delle bellezze della (mia terra) Toscana.

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *