Home Luoghi da visitare Longford Ardagh Village in County Longford
0

Ardagh Village in County Longford

69
0

Ho visitato Ardagh Village in County Longford per sbaglio. Non avevo pianificato di andarci e ne tantomeno sapevo l’esistenza di questo piccolo paesino. Sono rimasto affascinato da questo posto dove il tempo sembra quasi essersi fermato. Una volta ritornato a casa ho iniziato a documentarmi, scoprendo tante cose interessanti che vorrei condividere. Ti consiglio ovviamente di visitarlo.

Ardagh Village Longford
Ardagh Village in Co. Longford: Saint Patrick’s Church, costruita nel 1810

Dove si trova Ardagh Village?

Il villaggio di Ardagh é situato circa 10 Km a sud dalla cittadina di Longford. Non molto distante si trova inoltre la N4 Dublino-Sligo. Se quindi stai passando da quelle parti potresti aggiungerlo al tuo itinerario irlandese. Partendo da Dublino vi sono circa 120 Km da percorrere con una media di un ora e 30 minuti. Ho inserito qua sotto la mappa interattiva di Google, che puoi ingrandire o rimpicciolire a tuo piacimento per pianificare il tuo itinerario.

Storia del Villaggio di Ardagh

San Patrizio, il patrono Irlandese festeggiato il 17 Marzo, é passato ad Ardagh fondando la Chiesa di San Mel nel Quinto Secolo in nome dell’allora Vescovo Mel. La chiesa era in legno e solo nell’Ottavo secolo fu convertita in pietra. Purtroppo ai giorni nostri rimane solo qualche pezzo di muro e roccia visibile dietro la Chiesa di Saint Patrick (prima foto in alto). A proposito del nome Mel forse ti ricorderai l’attore Mel Gibson (nome di battesimo completo é Mel Colm-Cillie Gerard). Infatti non é stato dato a caso dai suoi genitori: sua madre Anne Patricia Reilly nacque a Longford e scelse Mel per il nome del primo Vescovo di Ardagh e Colm-Cillie, Santo Irlandese nome della parrocchia dove la madre era nata.

Saint Brigid (Santa Brigida) festeggiata il 1 Febbraio é considerata una dei Santi patroni di Irlanda (come ad esempio San Patrizio). In onore di Saint Brigid, nel villaggio vengono esposte fuori dalle case delle croci ricavate con pianta di giunco che prendono il nome di Croci di San Brigida. Per tradizione Irlandese, prima di creare la croce, il giunco deve essere benedetto in chiesa.

Croce di Saint Brigid
Croce di Saint Brigid, Santa Patrona di Irlanda

Andando avanti con la storia, nel 1700 ad Ardagh si stabilí la Famiglia Fetherston che fece costruire, grazie a Sir George Ralph Fetherson, la Ardagh House (chiamata anche Ardagh Demesne), facilmente visibile in ogni punto del villaggio data la sua grandezza.

Ardagh House Longford
Ardagh House in County Longford, casa della Famiglia Fetherson

Quando fu costruita aveva 3 piani ma a causa di un incendio all’ultimo piano la vediamo oggi solo con due  come mostrato nella foto in alto.

Ardagh trovó il massimo splendore a partire dal 1860 grazie a Thomas John Fetherston (nipote di Sir George Ralph Fetherson) che fece ricostruire l’intero villaggio con l’aiuto dell’architetto John Rawson Carroll. Da notare la torre dell’orologio in stile Gotico costruita nel 1863 (Fetherston Tower Clock Memorial) nella foto seguente, in memoria dello zio George Ralph. A titolo informativo, adiacente a questa torre, sulla destra, si trova l’ex statione Garda, allora Chiamata Royal Irish Constabulary, finita di costruire nel 1870, adesso proprietá privata.

Fetherson Clock Tower Memorial

Cosa visitare ad Ardagh

Punto di riferimento per approfondire la storia di questo villaggio é senza dubbio l’Ardagh Heritage & Creativity Centre, una costruzione datata 1898 e situata a pochi  minuti di macchina dal centro del villaggio. Una mostra permanente illustra i personaggi storici di questo villaggio, radici storiche e mitologiche. Annessa al Centro Visitatori, una caffetteria con specialitá tipiche Irlandesi.

Ardagh Heritage & Creativity Centre
Ardagh Heritage & Creativity Centre

Ritornando verso il centro del villaggio sulla vostra destra troverete l’entrata al parco Ardagh Neighbourhood Park, completato nel 1990. All’interno si trova una scultura di Eamonn O’Doherty dedicata al racconto mitologico Irish di Midhir and Étain. Questa entrata puó essere usata anche per andare a visitare la Ardagh Estate.

Chiesa di San Brigida (Cattolico Romana)

Chiesa di San Brigida Proseguendo ancora in direzione del centro del villaggio, sulla vostra sinistra troverete l’entrata alla Saint Brigid Church, una splendida chiesa in stile Gotico, eretta nel 1881 e disegnata dall’architetto William Hague. Secondo l’Archivio Nazionale del Patrimonio Culturale Irlandese é stata classificata come una delle migliori chiese in Irlanda, sia per la qualitá di materiale usato, finezza nella costruzione e particolare dettaglio alle decorazioni interne. Tra le sue peculiaritá, all’interno, su alcune pareti si trovano mosaici raffiguranti i Santi patroni. Per finire, alcuni busti in marmo Italiano lavorati dallo scultore James Pearse (1839 – 1900), padre del politico Irlandese Patrick Pearse (1879 – 1916) morto durante l’Easter Rising del 1916.

Tra le altre cose interessanti da visitare nel centro sono sicuramente le case in stile Vittoriano, come ex uffici postali, scuole  e Stazioni di Polizia, convertite ai giorni nostri in abitazioni private ma che ancora conservano l’aspetto originale. Al centro del villaggio sicuramente noterete una pompa dell’acqua colorata di nero, eretta nel 1890, adesso simbolo prezioso di vita.

Riconoscimenti come Villaggio Pulito, premio Tidy Towns

Il premio Tidy Towns (www.tidytowns.ie) é un riconoscimento annuale che si svolge in Irlanda e che viene assegnato in base ad una serie di criteri come abbellimento floreale pubblico, pulizia della strada, flora e fauna, riciclo dei rifiuti ecc, ecc. Il villaggio di Ardagh é stato premiato per ben tre volte: 1989, 1996, 1998. Sicuramente non mancherá in futuro di portarsi a casa un ulteriore riconoscimento.

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *