Home Guida Irlanda Assicurazioni Auto in Irlanda: come risparmiare
2

Assicurazioni Auto in Irlanda: come risparmiare

162
2

Assicurazioni auto in Irlanda: Come risparmiare? In questo articolo offrirò consigli utili per risparmiare soldi sul premio assicurativo, specialmente durante il rinnovo della Insurance policy. Andrò inoltre a spiegare come funzionano le assicurazioni auto in Irlanda ed i vari termini comunemente usati in Inglese.
Assicurazione Auto in Irlanda - Tuttoirlanda.com
La polizza assicurativa in Irlanda si chiama Car Insurance Policy ed è un contratto legale tra il driver (quello che guida la vettura) e la compagnia assicurativa. Comunemente si assicura l’autovettura chiamando il call centre dell’assicurazione oppure, ancora più facilmente collegandosi al loro sito per un preventivo online (quotation). Parlando di pagamento, vi sono due metodi: Il primo è quello del pagamento totale del premio (full instalment), mentre il secondo è la dilazione dello stesso in 10 quote mensili tramite pagamento automatico in banca (Direct Debit). Ovviamente nel secondo caso, come ogni dilazione di pagamento risulterà di aver pagato quel 10% in più visto che è alla stessa stregua un finanziamento.

Come risparmiare? Tutto dipende da quanto tempo possiedi una assicurazione in Irlanda oppure se è la prima volta che ne richiedi una. Di seguito elencherò i vari casi come esempio.

Se è la prima volta che stipuli una assicurazione in Irlanda, ovviamente i prezzi saranno più alti rispetto a clienti che la hanno da diversi anni. Il prezzo da pagare dipende dall’età, da quanto tempo abbiamo la patente e dal tipo di vettura. Tuttavia se in Italia hai avuto una assicurazione, puoi usare il certificato Italiano e presentarlo alla nuova assicurazione. Infatti in molti casi viene accettato e quindi tradotto in anni di “No Claims” cioè anni per i quali non hai fatto un incidente. Se non hai nessun certificato Italiano da presentare, il mio consiglio è quello di spendere alcune ore su Internet per richiedere preventivi online.  Infatti ogni assicurazione ha il suo prezzo personalizzato ed è quindi facile risparmiare dai 100 ai 200 Euro scegliendo il giusto preventivo. Inoltre al momento del preventivo vi verrà chiesto se la patente è Full Irish oppure EU (rientra in quella Italiana). Anche questa opzione incide molto nel prezzo, quindi dovrete decidere se tenere la patente Italiana oppure convertirla in quella Full Irish. A tal proposito vi consiglio di leggere la guida che ho scritto nel nostro Forum a riguardo.

Se invece è da più di un anno che possiedi una assicurazione e sei in procinto di rinnovo, ti consiglio prima di tutto di usare Internet e come sopra, richiedere un preventivo online ovviamente selezionando i numeri di anni per il quale abbiamo una assicurazione e per il quale non abbiamo fatto incidenti (no claims).  Segnatevi o stampatevi i vari prezzi e sopratutto cosa vi viene offerto con la polizza. Ogni compania offre qualche opzione in più o in meno e sopratutto cercate di capire se vi sono delle clausole fregatura. A questo punto se avete trovato un prezzo migliore rispetto a quello richiesto per il rinnovo, dovrete inviare una e.mail alla attuale assicurazione almeno 7 giorni prima della scadenza (consiglio di farlo almeno 10 giorni prima) richiedendo una revisione del premio da pagare e scrivendo chiaramente che avete trovato una nuova compagnia che vi propone un prezzo migliore (citare il prezzo). Ricordatevi di elencare tutti i bonus che vi vengono offerti dal concorrente in modo da non dare l’opportunita di avere una risposta del tipo “Noi compreso nel prezzo offriamo anche il Windscreen replacement (sostituzione del parabrezza in caso di danno), ecco perchè costa di più”.

Perchè si può richiedere di modificare il prezzo? Posso farlo? Ogni compagnia assicurativa ha quello che viene chiamato “Discretionary discount” cioè una percentuale di sconto applicabile a loro discrezione. Questo significa che se voi state zitti e pagate, loro son contenti. Se invece vi lamentate e chiedete di pagare di meno, loro possono darvi quello sconticino. Questo non è inventato da me, ma lo potete leggere pure tra le righe del vostro contratto. Ecco le cifre percentuali del range di sconto a secondo degli anni di no claims:

Dopo un anno:  17-30 % ; dal secondo anno:  31-41%;  dal terzo anno: 42-49%; dal quarto anno: 50-54%; quinto anno: 55-57%;  sesto anno: 58%

Ovviamente piu anni si sono accumulati e meglio possiamo ottenere il risultato sperato.

Termini maggiormente usati in Inglese.

  • Windscreen cover: nel caso del danneggiamento del parabrezza, la vostra assicurazione pagherà per la sostituzione senza aumentare il premio annuale.
  • Breakdown assistance: assistenza stradale nel caso in cui l’auto si fermi o sia in panne su qualche strada.
  • No Claim Bonus Discount: Nel caso di un incidente stradale da voi causato la classe di assicurazione non andrà a zero ma scatterà di due punti indietro. Ad esempio se è da 5 anni che non avete fatto incidenti (5 years no claims) dopo l’incidente ritornerete alla classe 3.
  • Legal expenses: copertura delle spese legali sostenute.
  • Third Party policy: è la polizza assicurativa meno costosa. Infatti copre solo nel caso di incidente e non ha altre opzioni.
  • Comprehensive policy: chiamata anche Comprehensive, fire and theft. La polizza assicurativa copre non solo nel caso di incidente ma anche in caso di furto e incendio.

Ricordatevi sempre di impiegare questo piano di azione ogni anno. Il loro compito è quello di guadagnare tenendo più clienti possibili ed il vostro compito è quello di pagare il meno possibile. Come dico sempre “non devo mangiare insieme allo stesso tavolino” quindi non bisogna vergognarsi nel cambiare assicurazione e perchè no, dopo magari due anni ritornare da quela che abbiamo lasciato.

Per quanto riguarda i nomi delle varie compagnie assicurative, beh, basta fare una ricerca su Internet e ne salteranno fuori molte. Al fine di non volere avvantaggiare una compagnia rispetto ad un altra, ho ommesso di proposito i nomi, poichè questo articolo vuole darvi dei consigli su come risparmiare sull’assicurazione auto in Irlanda.

Donald Piccione – Tuttoirlanda.com

tags:

Comment(2)

  1. Mi chiamo Fabio vivo in irlanda e ho assicurato la mia macchina 1 anno fa peró sfortunatamente ho avuto un piccolo incidente. Incidente a parte l’assicurazione ha cancellato la mia policy per no disclosure, perché mi si contesta che ho usato la macchina per business. Ora io dovrei fare l’assicurazione ma nessuno vuole accettarmi, anche perché pur vivendo da 15 anni qui nn sono mai stato assicurato prima. Ora mi hanno consigliato di contattare la National Insurance per farmi aiutare a trovare un assicurazione che mi accetti. Potete darmi qualche consiglio in piú per affrettare la situazione dato che ho bisogno o della macchina? posso fare un assicurazione italiana online e farmela spedire?

    1. Ciao Fabio,
      personalmente non mi sono mai trovato in questa situazione, in 10 anni che abito a Dublino. Il tema assicurazione é molto contorto specialmente perché ogni assicurazione ha pure una sua policy interna e sono molto strictly. Non credo esisti un modo per velocizzare, tuttavia il primo passo é trovare una assicurazione. Sono sicuro che una Italiana non si possa fare. Saluti

Leave a Reply to Donald Piccione Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *