Home Guida Irlanda Cercare casa a Dublino: consigli pratici
0

Cercare casa a Dublino: consigli pratici

296
0

Se hai intenzione di cercare casa a dublino, questa sicuramente è la guida che fa per te, ricca di informazioni e consigli pratici da tenere sempre in mente.

In questo articolo troverete informazioni importanti ma sopratutto pratiche se siete in procinto di cercare un alloggio a Dublino o in un altra città Irlandese. Dove cercare? Cosa trovare? Come funziona? Quali sono i miei diritti?

Cercare casa a DublinoTipologie di alloggio o accommodation in Irlanda
In Irlanda esistono diverse soluzioni di alloggio: casa o appartamento. A sua volta, una casa può essere detatched (isolata sui 4 lati) o semi-detatched (2 case attaccate insieme che hanno due ingressi indipendenti). Abbiamo poi la terraced, che sarebbe una semi-detatched che si affaccia sulla strada e non ha un giardino davanti.
Per l’appartamento esiste una opzione che si chiama bedsit o studio apartment, dove in pratica una stanza funge da letto/salotto/cucina e un altra da bagno.

Posso già fissare o prendere in affitto una casa a dublino anche se vivo ancora in Italia?
La risposta è purtroppo no! Questo perchè il proprietario di casa o colui che opera per conto suo ha necessità di sapere chi siete (sopratutto cosa fate nella vita per potervi pagare l’affitto). E’ probabile che in alcuni casi vi sarà richiesta una referenza, esempio dei precendenti datori di lavoro o padroni di casa. Anche quella italiana può andare bene. Tutto dipende un pò con chi avete a che fare. A volte hanno il paraocchi a volte sono flessibili. Ricordatevi che alla fine loro devono affittare e prendersi i soldi e se fanno tanto i “choosy” poi la stanza rimane vuota 🙂
Consiglio personale: E’ sconsigliato cercare di mettersi in contatto dall’Italia per prendere in affitto una casa o una stanza. Per assicurarsi una stanza bisogna lasciare in anticipo un deposito che è di solito una mensilità. Vi fidate ad inviare denaro a una persona che non avete mai conosciuto e che si trova in un altra nazione, per una stanza che non avete mai visto? Io no! In questo caso almeno per la prima settimana, trovatevi da dormire in un ostello, oggi giorno molto più confortevoli rispetto ad anni fa, con connessione ad Internet etc, etc. Da li potrete iniziare a contattare o andare a vedere dove si trova l’alloggio.

Quali siti Internet posso usare per cercare casa a Dublino o in Irlanda? In questo post ho creato un elenco dei siti Internet che consiglio ed ho usato personalmente. Siti come Daft, Myhome, etc, etc.

Avere conoscenza della zona/area prima di scelgere di abitarci. Molto spesso il prezzo dell’affito è influenzato anche dalla zona dove si trova l’accommodation. Una volta che sarete sul posto e inizierete a parlare con nuovi amici e conoscenti, inizierete a capire quali zone sono consigliate e quali zone da scartare, quali più centrali e vicine a mezzi di trasporto, quali lontane e con difficoltà a raggiungere dal centro.

Valutare bene prima di trasferirvi in una casa o appartamento. Non abbiate fretta nel trovare immediatamente un luogo dove abitare a Dublino. All’inizio sarà la fase che siete fuori casa in un posto nuovo e vi porterà a vedere anche una topaia come un posto da sogno. Non fate questo errore! Potrete temporaneamente dormire in un ostello oppure un Bed and Breakfast. Spendete un pò di tempo a Dublino per farvi un giro delle varie zone (come ho consigliato sopra) ma sopratutto per vedere e valutare almeno 5-10 stanze dove dormire, conoscere le persone che vi abitano, fare tante domande. Meglio chiedere prima che chiedere dopo aver pagato il deposito. Se siete al telefono con una persona che non ha pazienza o non vuole rispondere alle domande, lasciate perdere. Ringraziatela e salutate. Trovatevi da abitare con persone che non parlano la vostra stessa lingua. Sarà così molto più facile fare pratica di Inglese per entrambi.

Cosa domandare? Eccovi una lista di domande essenziali che bisogna fare quando visitiamo una casa:

  • Deposito: A quanto ammonta il deposito? Come viene restituito? In alcuni casi viene restituito se informiamo il padrone di casa almeno un mese prima, in altri casi saremo noi che dobbiamo trovare un nuovo inquilino che ci darà il suo deposito. Fatevi rilasciare una ricevuta che è stato versato il deposito.
  • Spese come Utility bills, spazzatura, Internet etc, etc: quali si pagano? Quali comprese nel prezzo? Spesso negli appartamenti, si include nel prezzo d’affitto il servizio di spazzatura, la televisione via cavo e internet. Nelle case invece è molto più raro e si paga quasi tutto. Sta a voi chiedere queste informazioni. Anche in Irlanda si paga la licenza della Tv che si aggira sui 166 Euro l’anno. Informatevi anche di questo prima di subentrare nella nuova casa. Ogni domanda è utile per capire quale spese ci sono da pagare.
  • A chi devi pagare l’affitto? In alcuni casi si paga il padrone di casa (Landlord) in altri casi l’inquilino che poi verserà tutto al padrone di casa. In tal caso valutate anche quanto vi chiedono d’affitto e se secondo voi vi torna il conto. Tipo che se vi chiedono 600 euro il mese per una stanza e vi sono altre 2 stanze. Se ad esempio il costo totale dell’affitto è 1500 Euro il mese e le stanze sono uguali, allora c’è qualcosa che non torna. A proposito di pagamento affito, informatevi su come va pagato. Nella maggior parte dei casi è tramite versamento in un conto corrente bancario. Questo è molto rapido e pratico e sopratutto avete un record del pagamento.

Potrebbe interessarti anche un articolo che ho scritto in precedenza e che si chiama Diritti e Doveri del padrone di casa dove ti spiego in maniera dettagliata quali sono i tuoi diritti di inquilino (tenant) per non farti fregare dai tanti landlord che si credono furbi.

Problema coppia: non tutti accettano una coppia quando si tratta di affittare una stanza
Se siete gia veterani dei siti internet che trattano di affitto a Dublino vi sarete accorti della seguente frase –Looking for either males or females (Couples not accepted)che significa che nella stanza non ci può dormire una coppia o che nell’appartamento le coppie non sono benvenute. Non vi sto a scrivere i motivi, tanto non avrebbe senso. Questo appunto è solamente per informarvi che se in un annuncio trovate quella scritta e siete una coppia è inutile chiamare non vi offriranno la stanza.

Per ultimo, siate sicuri che quella casa, appartamento, stanza faccia al caso vostro, perchè una volta che avete versato il deposito e pagato il primo mese d’affitto se avete cambiato idea sarà problematico a dover richiedere il deposito e ricominciare da capo a cercare un nuovo alloggio. Meglio quindi perdere un po di tempo valutanto che trovare subito qualcosa e pentirsene.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *