Home News Irlanda Natale in Irlanda? Nota redazionale
0

Natale in Irlanda? Nota redazionale

50
0

Dublino, Ottobre 2012 di Donald Piccione

Ricevo questa mattina il comunicato stampa dell’Ufficio del Turismo Irlandese con il titolo “Natale nel Paese delle meraviglie“. Lo leggo e rimango sorpreso di come a tutti i costi si spingono a commercializzare turisticamente l’Irlanda anche per Natale”. Un po rido un po rimango sorpreso di come sia possibile. Se abiti a Dublino, sai dove voglio arrivare. Nella Capitale Irlandese ad esempio, durante il giorno di Natale è un luogo deserto. I pubs sono chiusi e così i negozi. Forse che quest’anno abbiano voglia di aprire pure per Natale? Mah, vorrebbe dire che tutti gli shop assistant dei negozi sarebbero pagati il doppio o il triplo. Ne varrebbe la pena e sopratutto avrebbero un incasso proporzionale alle spese dei dipendenti considerato pure il fattore recessione? Gia adesso se andate al Dunnes Store, Marks & Spencer, etc, etc, troverete le decorazioni di Natale ed alcuni impavidi negozi hanno gia in stock l’albero di Natale sintetico. Meglio prima che dopo direte voi.

Il comunicato continua al nuovo capoverso con una frase che per chi abita a Dublino colpisce l’occhio: “In Irlanda c’è tutta l’allegria di questa ricorrenza…“. Mi sorprendo di questo, perchè, durante il periodo di Natale sono in aumento i suicidi per depressione, sopratutto a Dublino dove la città è pressochè deserta, sentono maggiormente l’isolamento. Non sono io che lo invento ma sono le varie organizzazioni di volontariato come ad esempio Samaritans.org

Quanti Italiani e stranieri che abitano a Dublino si fanno la vacanza al loro paese durante il periodo di Natale? Ecco che vi siete risposti da soli.

Posso esprimere d’altro canto interesse personale  del Natale a Dublino perchè i parcheggi sono gratuiti ed essendoci meno persone se ami la fotografia o vuoi farti una passeggiata in quei luoghi che solitamente sono sempre affollati, in quel periodo è molto rilassante. Riesci a catturare quell’atmosfera che solitamente non cè perchè ognuno occupato a fare shopping o entrare a lavoro.

Per carità, non voglio denigrare il paese dove attualmente abito e che per me rimane uno dei posti più affascinanti dove trascorrere le proprie vacanze. Quello che intendo dire è che se abiti in Italia o comunque fuori dall’Irlanda, vi sono posti migliori per godersi al meglio quest’isola piuttosto che durante il periodo Natalizio, come ad esempio i mercatini del Trentino Alto Adige che sono un must. C’è la neve, cè indubbiamente l’atmosfera di chi sa offrire al meglio la celebrazione del Natale, più viva e più pura.

Ribadisco ancora una volta che l’Irlanda è un isola ricca di magia e tradizione, ma certamente non è preparata al periodo di Natale come fanno in altri paesi Europei che per le strade si assapora quell’atmosfera festiva. Un po come se in Italia si volesse pubblicizzare la festa di Halloween, sapendo che non siamo appunto preparati per questa festa poichè non è nella nostra tradizione. Ogni paese è adatto alla sua tradizione.

Redazione

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *