Home News Irlanda Swine Flu A-H1N1 Irlanda
0

Swine Flu A-H1N1 Irlanda

15
0

La swine flu è un virus che infetta le vie respiratorie del maiale causando decessi nel bestiame a causa di crisi respiratoria (polmonite ad esempio).

Immagine tramite microscopio Elettronico del Virus A/H1N1

A titolo di cronaca, il maiale puo’ essere contagiato dalla normale influenza tramite essere umano e/o raffreddore. Questo è da sempre esistito e non è una novità. Infatti vi sono simili tipologie e sotto-tipi di questa influenza: H1N2, H3N1, H3N2.

Come si sa, molti animali, anche quelli comuni devono essere vaccinati contro il rischio di influenza da parte degli esseri umani poichè la nostra influenza puo’ essere a loro mortale.

Dalla spiegazione ufficiale del Ministero Mondiale Della Sanità, questa cosi’ temuta swine flu è derivata da un mescolarsi di alcune sottotipi di influenze dentro il DNA del maiale, il quale ha iniziato a contagiare altri animali fino a contagiare l’uomo poichè questa modificazione genetica ha fatto in modo da essere nociva anche a noi.

Swine Flu: Primo Caso in Irlanda
Il primo caso registrato in Irlanda risale al Maggio 2009 secondo il Dr. Tony Holohan Capo del dipartimento della Salute. L’uomo aveva contratto il virus quando era andato per una vacanza in Messico.

Alla data che scrivo questo articolo, in Irlanda sono stati registrati 326 casi mentre in Italia 618. In UK 11159 con 30 decessi. Al momento il totale di casi di Swine Flu in Europa salgono a quota 23346 casi ufficiali e 37 decessi.

Mappa del Virus A/H1N1 in Europa

Come potete vedere chiaramente nella mappa, piu’ grande è il diametro del cerchio rosso e piu’ casi di influenza sono stati registrati.
Seppure da non prendere in maniera superficiale, questa influenza in Irlanda non è di tipo pandemico, quindi riguarda solo casi isolati in cui il paziente aveva problemi di salute in precedenza e guarda caso problemi respiratori come asma o problemi cardiaci.

In Irlanda c’è un numero Verde gratuito (in Inglese) dove poter avere informazioni riguardanti questo virus. Il numero è 1800 94 11 00.

Se invece siete in Italia e dovete partire per l’Irlanda, potete comporre il Numero Verde 1500, dove vi verrà fornito ultime notizie in merito.

Il consiglio inoltre è quello di evitare luoghi troppo affollati al chiuso con temperature calde, tipo dentro una stanza con molte persone e lavarsi spesso le mani con acqua e sapone.
In questo periodo in Irlanda, rispetto all’Italia è molto fresco, quindi è normale avere un piccolo mal di gola o avere preso una frescata. Non allarmatevi troppo e sopratutto godetevi questa meravigliosa isola di smeraldo.

Donald Piccione
Tuttoirlanda.com

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *