Home Guida Irlanda Targhe Automobilistiche Irlandesi
0

Targhe Automobilistiche Irlandesi

56
0

Storia delle targhe automobilistiche Irlandesi e loro significato

In Irlanda prima del 1987 le targhe automobilistiche Irlandesi riportavano numeri di identificazione Britannici, ovvero una serie di numeri progressivi e una serie di lettere, come l’attuale in U.K.
Successivamente è stato adottato un sistema localizzato in base alla contea dove l’automobile nuova è stata venduta/immatricolata. Questo sistema è regolato dal Revenue Commissioner Irlandese.

Una targa automobilistica Irlandese è composta da:

  • Anno (di immatricolazione)
  • County (a volte anche City) del concessionario dove è stata venduta nuova.
  • numero progressivo di immatricolazione.

In questo sistema si può conoscere anche quante macchine sono state immatricolate per un certo anno. Per dire, la targa sotto mi indica che nell’anno 2007 la mia autovettura è la 65432esima immatricolata a Dublino.

La lettura della targa avviene dalla sinistra alla destra. Esempio di targa è la seguente:

targhe automobilistiche Irlandesi

Questo è l’elenco dei vari County codes (codici del County) che potrete trovare in una targa Auto Irlandese:

County Carlow – CW
County Cavan – CN
County Clare – CE
County Cork – C
County Donegal – DL
County Dublin D
County Galway – G
County Kerry – KY
County Kildare – KE
County Kilkenny – KK
County Laois – LS
County Leitrim – LM
County Limerick – LK
Limerick City – L
County Longford – LD
County Louth – LH
County Mayo – MO
County Meath – MH
County Monaghan – MN
County Offaly OY
County Roscommon – RN
County Sligo – SO
County Tipperary
North Tipperary – TN
South Tipperary – TS
County Waterford – WD
Waterford City – W
County Westmeath – WH
County Wexford – WX
County Wicklow – WW

Da notare quei Counties con maggiore numero di registrazioni viene mostrato solo una lettera.
Ad esempio D di Dublino oppure C di Cork.

Inoltre nella targa viene anche scritto in Gaelico il nome del County. Esempio, una targa di Dublino vi sarà scritto “Baile àtha Cliath” cioè Dublin City, come nell’immagine sopra.

Altro da sapere?

Quando l’automobile viene venduta al secondo proprietario, in Irlanda non si paga il passaggio di proprietà e non cè da andare da un notaio. Basta compilare il nome del nuovo proprietario dietro al libretto di circolazione (in Irlanda chiamato certificato di proprietà del veicolo) e spedirlo alla motorizzazione. In due settimane circa riceverete a casa il nuovo libretto.

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *