Home News Irlanda Panettone Zaghis: Scarto di produzione venduto in Irlanda del Nord?

Panettone Zaghis: Scarto di produzione venduto in Irlanda del Nord?

0
0

In questo articolo vi voglio parlare della mia recente esperienza di acquisto a Belfast, Irlanda del Nord, dove ho comprato un panettone Zaghis. Non conoscevo questa marca ma, secondo il parere di alcuni amici Italiani, questo brand é abbastanza famoso in Italia, come alternativo ai piú famosi marchi concorrenti. Purtroppo una volta aperto, ho trovato qualcosa di strano che mi fa pensare che fosse uno scarto di produzione e vi spiegheró il motivo.

panettone zaghis
Panettone Zaghis che ho acquistato a Belfast

Chi mi conosce sa che amo investigare sulle marche alimentari Italiane vendute in Irlanda, specialmente quando la marca stessa viene mascherata con un altra (esempio Favorina, Lidl, Aldi o Tesco brand). Ho scritto in precedenza alcuni articoli sui panettoni Italiani venduti a Dublino, ho quindi pensato di aggiungere questo articolo alla mia collezione.

Come mai presumo sia uno scarto di produzione?

In data 9 Dicembre ci siamo recati a Belfast per visitare i famosi mercatini di natale insieme ad alcuni amici. Questi mercatini si trovano nella piazza adiacende al Comune di Belfast (City Hall). Successivamente siamo andati a fare un giro nei negozi del centro, visto che molto spesso i prezzi in Sterline sono piú convenienti che dell’Euro della Repubblica Irlandese. Entrati ad un TK MAXX (Link esterno al sito) per dare una occhiata ai prodotti, ho trovato interessante l’acquisto di un Panettone farcito al Tiramisú di marca Zaghis (750 gr a £ 6.99). Ora per chi abita in Irlanda saprá quanto costano i panettoni e pandori, quindi come prezzo non era niente male. Di consequenza l’ho comprato. Per chi come me non conoscesse questo marchio, Zaghis é una ditta di Treviso che produce panettoni e similari.

Come potete vedere nella foto della scatola che ho pubblicato sopra, il panettone é ricoperto da cioccolato nero e farcito internamente da una crema scura. Il colore di questa crema potrebbe essere nocciola? Comunque non certo chiara, visto che la scritta sulla scatola riporta “Farcito al Tiramisú”. Quindi mi dovrei aspettare un colore simile una volta che taglio questo panettone. Purtroppo il panettone era farcito con una crema pasticcera gialla con retrogusto di limone anche se non troppo marcato. Come si vede nella seguente foto, non vi é traccia della farcitura tiramisú ma solo in parte della crema gialla.

Parte internal del ripieno panettone
Interno del Panettone Zaghis

Ancora una volta, sia la foto che ho scattato che la prova del gusto fanno notare che non vi é alcuna farcitura al tiramisú. Ho pensato quindi di dare una occhiata al loro sito web, zaghis.it cercando di trovare maggiori informazioni sui prodotti venduti. Nel loro Catalogo Natale 2018, un catalogo riservato ai rivenditori mostra che viene venduto un panettone farcito al limoncello ed un altro alla creama che corrisponde con la farcitura di quello che ho comprato. Questo fa capire che il panettone acquistato potrebbe essere uno scarto di produzione, cioé dove sia stato esternamente ricoperto da cioccolata nera al posto che bianca. Allego una ulteriore foto sempre dell’interno del panettone per fare vedere la farcitura gialla e totale mancanza della farcitura al tiramisú.

plastica che confeziona il panettone zaghis internamente

Dati di riferimeno

Questi i dati e informazioni riportate sulla scatola:

  1. Marca: Zaghis – Panettone Farcito al Tiramisú
  2. I0656/UE 06/18
  3. 83-0010195 V1
  4. L8 274
  5. Scadenza: 31/07/2019
  6. Acquistato: TK MAXX Belfast

Per beneficio del dubbio ho inviato una email alla ditta. Tuttavia, la risposta é stata quella di inviare una nuova email all’ufficio commerciale. Quindi giá dall’inizio, visto il problema, non vi é alcun interesse in un chiarimento o spiegazione del prodotto difettato. Ci tengo comunque a sottolineare che nonostante questo problema, il panettone é buono ed il prezzo conveniente, tuttavia personalmente acquisteró un altra marca per il prossimo Natale.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *